Raccolti

Dialoghi, incontri, riflessioni per cogliere il frutto della buona comunicazione

C’è una semina e poi un raccolto. Chi coltiva sa che per il frutto ci vuole cura, lavoro e attesa. Ogni semina è un progetto che prima o poi diventerà realtà. Succede nella nostra campagna e succede ovunque ci siano idee che valga la pena coltivare.

RACCOLTI è un festival che mette al centro la comunicazione, perché è proprio da lì che passano le idee. Siamo immersi nelle storie e sempre più la sfida è saperle raccontare. Oggi questa narrazione si serve di vecchi e nuovi linguaggi: Raccolti è un modo per esplorarli insieme, per conoscere meglio un territorio dalle potenzialità infinite.  

Un programma che dà spazio a diverse tipologie di eventi, organizzati in tre sezioni principali: 

La rete che pensa – con gli interventi di chi utilizza il digitale come territorio di ricerca ed espressione: dal podcast ai social network, alla narrativa che si muove tra editoria e blog. Alcuni dei più importanti protagonisti degli scenari contemporanei portano il loro contributo per aiutarci a mappare i territori complessi dentro cui ci muoviamo. 

Territori – per ascoltare storie di successo di chi racconta il territorio immaginandolo come un testo da interpretare e comunicare. Incroci virtuosi tra promozione e narrazione, interconnessioni tra scenari virtuali e reali, progettazioni che diventano racconti coinvolgenti per un pubblico sempre più consapevole.

Lezioni di pianura – lo spazio in cui si concretizza questo connubio tra territori e narrazioni: lezioni spettacolo che “aprono il giocattolo” per svelare al pubblico i meccanismi, le forme, le strategie che stanno dietro un gesto artistico o comunicativo.

Gli ospiti

Oliviero Alotto

Responsabile della condotta Slow Food di Torino, per anni ha guidato l’associazione Terra del Fuoco. Da sempre è impegnato nella sensibilizzazione verso la salvaguardia dell’ambiente e del Pianeta. È appassionato di montagna, corsa, trail running, ma anche di vino e cibo. Per lui la corsa è un elemento di unione tra i popoli e di riscoperta della natura nella sua più profonda essenza.

Matteo Andreone

Formatore, ricercatore e divulgatore scientifico, è fondatore dell’Accademia Nazionale del Comico e coautore, insieme a Rino Cerritelli, di “Lezioni di Comicità”, il metodo didattico per lo sviluppo della creatività umoristica e l’apprendimento dei diversi linguaggi del comico.
E’ membro dell’International Society for Humor Studies (Oakland, California), per cui ha condotto ricerche e workshop sull’intelligenza umoristica presso diversi atenei italiani e internazionali. Ha scritto e pubblicato racconti umoristici e manuali di comicità applicata per Rizzoli Etas, Dino Audino, Sagoma Editore e Ensemble.

Biagio Bagini

Autore di programmi radiofonici (per Radio2Rai con Littizzetto, Paolini, Giagnoni) e scrittore soprattutto per l’infanzia con diverse case editrici. È autore del ricettario animalista Prendere una Lepre (Premio Cento 2015) e del recente Carpe Diem, ovvero i 100 vegetariani che han fatto la storia.

Alessandro Barbaglia

Scrittore, poeta, libraio, artista della parola. Autore per Mondadori di due romanzi, La locanda dell’ultima solitudine e L’atlante dell’invisibile, nel 2019 ha dato vita in collaborazione con Bottega Miller a un progetto dal titolo Pocket Stories – Storie da taschino, un programma di podcast in cui racconta storie vere al 97%.

Alessio Bertallot

Musicista, autore, conduttore radiofonico e dj. Nel 1992 ha vinto il Premio della Critica al Festival di Sanremo con gli Aeroplanitaliani. Ha all’attivoi vari album, sia con il gruppo che come solista. Dal 1996 al 2010 è stato l’autore e la voce di B Side su Radio DeeJay, programma di riferimento della cultura della nuova musica Elettronica. Dal 2010 ha condotto RaiTunes, su Radio 2, programma crossmediale. Dal 2013 ho dato vita a Casa Bertallot, una radio on line 24 ore su 24 realizzata proprio a casa sua. Nel 2018 ha lanciato un nuovo modello di crossover fra letteratura e playlist per i servizi di streaming musicale con Alessandro Baricco: PLAYnovecento.it.

Giorgio Boatti

Giornalista professionista e scrittore, è autore di numerosi volumi dedicati alla storia contemporanea del nostro Paese nonché di narrazioni di viaggio lungo l’Italia, alla scoperta di realtà suggestive e originali. Tra le sue numerose pubblicazioni ricordiamo Sulle strade del silenzio. Viaggio per monasteri d’Italia e spaesati dintorni, Un paese ben coltivato. Viaggio nell’Italia che torna alla terra e, forse, a sé stessa e Portami oltre il buio. Viaggio nell’Italia che non ha paura, tutti editi da Laterza.

Francesco Brugnetta

Nato a Terni nel 1960, è autore e regista di documentari industriali e di promozione turistica. Per il teatro ha scritto e diretto Canale Cavour (2011), con Lucilla Giagnoni e Sei uomini in bicicletta (2018), con Banda Osiris, Telmo Pievani e Federico Taddia. Dal 2006 collabora con l’Associazione d’Irrigazione Ovest Sesia alla realizzazione di progetti comunicativi dedicati alle terre di canale e all’ambiente di risaia.

Enrico Camanni

Nato a Torino nel 1957, è alpinista, giornalista e scrittore. In trent’anni di attività pubblicistica e di ricerca, ha allargato i suoi studi dall’alpinismo alla storia delle Alpi e alle problematiche dell’ambiente alpino, in particolare dal punto di vista umano. Ha all’attivo numerosissime pubblicazioni. Tra le più recenti, per Laterza: Il fuoco e il gelo. La grande guerra sulle montagne; Alpi ribelli. Storie di montagna, resistenza e utopia; Verso un nuovo mattino. La montagna e il tramonto dell’utopia.

Gianluigi Carlone

Membro fondatore e colonna della Banda Osiris (dal 1980) con cui ha girato tutto il mondo. È autore di numerose colonne sonore per il cinema (per Garrone, Pasetto, Hernandez, Rossi Stuart, Comencini, Albanese, Soldini), vincitore del David di Donatello, del Nastro d’Argento e dell’Orso d’Argento al festival di Berlino. È arrangiatore e produttore di spettacoli di teatro ed elettronica.

Carlot-ta

Al secolo Carlotta Sillano, è nata a Vercelli nel 1990. Suona il pianoforte, la chitarra e scrive canzoni. La sua musica, costruita attorno a un pianismo classicheggiante ma energico, può essere descritta come sintesi di un songwriting complesso, formale e un puro spirito pop. Ha all’attivo tre album di canzoni, per i quali ha ricevuto numerosi riconoscimenti: Make me a picture of the sun, Songs of Mountain Stream e Murmure, un album per organo a canne, voce, percussioni ed elettronica. 

Luca Chieregato

È scrittore, autore teatrale, attore e cantastorie. Si occupa di scrittura teatrale e narrativa, conducendo laboratori e seminari nelle scuole e nelle biblioteche. Collabora attivamente con la società di formazione Mida, per cui ha svolto progetti di formazione aziendale per grandi marchi.Negli ultimi anni ha intrapreso la strada del cantastorie: prende la sua sediolina, il suo leggio, le sue parole e le porta con sé, dove capita.

Sara Cometti

Vercellese, ex schermitrice, ha vinto una Coppa del Mondo di spada, un argento e un bronzo ai mondiali giovanili e diversi titoli europei. È stata componente della squadra vincitrice della medaglia d’argento alle Olimpiadi di Atlanta 1996 e sparring partner al seguito della Nazionale olimpica ai Giochi di Sydney 2000. È vice capo servizio della redazione eventi calcio di Sky Sport, per cui ha seguito come inviata e telecronista le Olimpiadi di Londra 2012 ed è curatrice responsabile dei programmi Federico Buffa Racconta, Mister Condò: gli allenatori si raccontano e L’Uomo della Domenica con Giorgio Porrà.

Mafe De Baggis

Consulente di comunicazione freelance, sviluppa progetti per portare in Internet le aziende, le testate e le persone che ne sentono il bisogno, guidandole a interpretare e vivere correttamente un medium complesso e divertente.
All’attività di consulenza di comunicazione e di progettazione associa la formazione (in aula e personale) e la scrittura. Tra le sue pubblicazioni, #Luminol. Tracce di realtà rivelate dai media digitali (Hoepli).

Enrico Galiano

Nato a Pordenone nel 1977, è insegnante in una scuola di periferia. Ha creato la webserie Cose da prof, che ha superato i dieci milioni di visualizzazioni su Facebook. Nel 2015 è stato inserito nella lista dei 100 migliori insegnanti d’Italia dal sito Masterprof.it. Ha pubblicato i romanzi Eppure cadiamo felici, Tutta la vita che vuoi  e Più forte di ogni addio, tutti editi da Garzanti.

Moris Gasparri

È nato a Jesi nel 1984. Dopo ha conseguito la laurea magistrale in Filosofia, dal 2011 si occupa di studi e ricerche in ambito sportivo. Dal 2014 collabora come ricercatore esterno alle attività del Centro Studi di Coni Servizi. È autore, insieme a Michele Uva, di Campionesse. Storie vincenti di calcio femminile (Giunti, 2018).

Guido Marangoni

Ingegnere informatico, è specializzato nello sviluppo di app, nella sicurezza informatica e tutela dei minori on-line. Con la pagina Facebook Buone notizie secondo Anna ha scelto di sorridere dei luoghi comuni sulla sindrome di Down, per suggerire un rapporto più positivo e costruttivo con la disabilità. È autore di Anna che sorride alla pioggia e Come stelle portate dal vento, editi da Sperling & Kupfer.

Valentina Masotti

Laureata in Scienze della Comunicazione, dopo l’esperienza in una multinazionale IT ha unito la passione per l’enogastronomia con le competenze professionali. Dal 2014 al 2017 è stata Responsabile Marketing e Comunicazione per il marchio Riso Venere. Dal 2017 è libera professionista e offre consulenza in strategie di comunicazione integrata, rivolta in particolare alle aziende agroalimentari con focus sul settore risicolo. Gestisce il blog Ricette e Racconti di Riso ed è autrice di Il libro del riso italiano, scritto insieme a Paolo Massobrio, edito da Cairo Editore.

Vittorio Meloni

Direttore Generale di UPA, l’associazione che riunisce i maggiori investitori italiani in pubblicità, vanta una lunga esperienza nel mondo della comunicazione. E’ stato direttore relazioni esterne di Intesa Sanpaolo; advisor per la comunicazione di gruppi industriali e finanziari italiani e internazionali; direttore immagine e comunicazione di Telecom Italia e di Olivetti; responsabile della comunicazione di Alfa Romeo.
Si è occupato a più riprese di media ed editoria. Siede nei consigli di amministrazione dell’Istituto per l’Enciclopedia Italiana (Treccani), di Auditel, la società che misura le audience televisive, di ADS, la società che certifica la diffusione di quotidiani e periodici, di Audipress, la società che effettua l’indagine per la lettura della stampa quotidiana e periodica e dell’Istituto dell’Autodisciplina Italiana, l’ente privato che regolamenta la comunicazione per una corretta informazione. È membro del Consiglio Direttivo di Save The Children. Per l’editore Laterza ha recentemente pubblicato La guerra delle parole. Il grande viaggio della comunicazione (2018) e Il crepuscolo dei media. Informazione, tecnologia, mercato (2017).

Paolo Pomati

Vercellese, giornalista professionista e scrittore, è il responsabile della comunicazione dell’Università del Piemonte Orientale. È laureato in Lingue straniere, specializzato in Inglese, in Comunicazione pubblica e in Pubbliche relazioni. È stato presidente di Euprio, l’organizzazione europea dei comunicatori di università, per quattro anni. Scrive per La Sesia e per il Corriere eusebiano; dirige due riviste, da quasi vent’anni collabora come docente a contratto con diversi istituti universitari e di formazione. Ha pubblicato romanzi, volumi di comunicazione, storia, arte locale, turismo. Collabora dal 1996 con la Società del Quartetto e dal 2003 presenta la serata finale del Concorso “Viotti”..

Luigi Ranghino

Compositore e musicista, insegna Pianoforte Jazz, Musica d’Insieme presso il “Centro Vercelli Musica”, fondato con Claudio Saveriano nel 1992, e presso il CEMM (Centro Educativo Musica Moderna) di Bussero. Ha partecipato a numerose rassegne nazionali e internazionali e ha all’attivo collaborazioni con musicisti di tutto il mondo.

Edoardo Rosso

Nato a Vercelli nel 1986, vive e lavora Ferrara, dove si è laureato in Giurisprudenza. Appassionato di corsa, trekking e ciclismo, è autore di Binda l’Invincibile e i suoi racconti sono stati più volte selezionati da Matteo Caccia per la trasmissione radiofonica Voi siete qui di Radio 24.

Davide Ruffinengo

È titolare di Profumi per la mente, una libreria che da luogo fisico è diventata un progetto itinerante tramite il quale Davide incentiva la lettura. Per rispondere alla crisi del settore, si è reinventato “personal reader”, non solo per privati ma anche per aziende che hanno deciso di investire sul wellness dei lavoratori. Promuove l’allenamento della mente, “i muscoli dell’immaginazione”, tramite il potere benefico della lettura.  

Guido Saraceni

Docente universitario, negli ultimi anni è diventato un punto di riferimento per molti utenti dei social network: oltre a curare una pagina pubblica su Facebook, gestisce il blog “Due Minuti Di Lucidità”. Si occupa di attualità, diritto, filosofia, cinema e letteratura, senza mai perdere la leggerezza. È autore del romanzo Fuoco è tutto ciò che siamo (Sperling & Kupfer).

Simone Sarasso

Nato a Vercelli nel 1978, vive a Novara. Scrittore e sceneggiatore, insegna scrittura creativa alla Naba di Milano. Ha pubblicato numerosi romanzi con alcuni dei più grandi editori italiani e nel 2017 ha firmato la biografia della leggenda del motociclismo Loris Capirossi, 65 – La mia vita senza paura (Sperling & Kupfer).

Saverio Tommasi

È reporter di Fanpage.it, autore di reportage e inchieste in Italia e all’estero. Seguitissimo su tutti i canali social, nei suoi video affronta temi di grande attualità e sensibilità. È autore per Sperling & Kupfer di Siate ribelli, praticate gentilezza e Sogniamo più forte della paura.

Gabriella Crafa

Francesca Vecchioni

Fondatrici nel 2013 di Diversity, un’associazione impegnata a sradicare dalla società italiana i pregiudizi e le discriminazioni. Diversity intende favorire una visione del mondo che consideri la molteplicità e le differenze come valori e risorse preziose per tutte le persone. Diritti individuali, inclusione sociale e benessere organizzativo sono i temi centrali del lavoro svolto dall’associazione.

Il Programma

Giovedì 3 ottobre
21:00 ANTEPRIMA FESTIVAL

FOOLS

Spettacolo di Tam Tam Teatro
ore 21:00
Venerdì 4 ottobre
17:30 APERTURA FESTIVAL
18:00 TERRITORI

Un paese ben coltivato: viaggio nelle narrazioni territoriali

Incontro con Giorgio Boatti
ore 18:00
19:00 LEZIONI DI PIANURA

Canale Cavour: 12 anni di storie d’acqua

Intervengono Francesco Brugnetta e Carlot-ta
Evento in collaborazione con Associazione d’Irrigazione Ovest Sesia
ore 19:00

Proiezione del video “Lezioni di pianura”

Una produzione AIOS
Regia di Matteo Bellizzi e Francesco Brugnetta
Presentazione del brano inedito di Carlot-ta “Man Made Maze”
ore 19:30

River Rêverie - Canzoniere fluviale

Carlot-ta in concerto con Carlot-ta (pianoforte, chitarra e voce), Christopher Ghidoni (synt, chitarra, percussioni), Paolo Pasqualin (batteria)
ore 21:00
Sabato 5 ottobre
11:00 TERRITORI

Montagna, anima fragile

Incontro con Enrico Camanni
Evento in collaborazione con CAI Vercelli
ore 11:00

Scritture sportive: imprese, uomini e parole

Incontro con Sara Cometti, Moris Gasparri, Edoardo Rosso e Simone Sarasso
ore 12:00
15:00 LA RETE CHE PENSA

Radio Bertallot: nuove narrazioni sonore

Incontro con Alessio Bertallot
ore 15:00

Luminol: l’umano nel digitale

Incontro con Mafe De Baggis
ore 16:00

Un’ora di lucidità: sopravvivere in rete tra social media e fake news

Incontro con Prof. Guido Saraceni
ore 17:00

Fuori campo: dove sta andando la comunicazione?

Incontro con Vittorio Meloni
18:00

Il libraio suona sempre due volte

Appuntamento con Davide Ruffinengo e libreria Profumi per la mente
19:00
21:00 LEZIONI DI PIANURA

Conciorto

Gian Luigi Carlone e Biagio Bagini in concerto
Evento in collaborazione con COLDIRETTI
21:00

Pocket Stories. Dal podcast al taschino, storie vere al 97%

Reading di Alessandro Barbaglia
a seguire
Domenica 6 ottobre
11:00 LA RETE CHE PENSA

Cose da Prof: la scuola nella rete

Incontro con Enrico Galiano
11:00

Il potere delle buone notizie

Incontro con Guido Marangoni
12:00
15:00 TERRITORI

Le narrazioni del Riso

Tavola rotonda a cura di Valentina Masotti con Riso Acquerello, Riso gli Aironi, Strada del Riso, Ente Risi
15:00
16:00 LA RETE CHE PENSA

Diversity & Humor

Incontro con Gabriella Crafa, Francesca Vecchioni e Matteo Andreone
16:00

Pratiche di gentilezza

Incontro con Saverio Tommasi
17:00
19:00 LEZIONI DI PIANURA

Il piano segreto: storie inattese nell’album del Concorso Viotti

Lezione spettacolo con Paolo Pomati e Luigi Ranghino (al piano)
Evento in collaborazione con Concorso Viotti
18:00

Slow Food: 30 anni della Guida alle Osterie d’Italia

Intervengono Silvio Barbero, Christian Costardi, Paolo Talarico
19:00

Race against time

Incontro con Oliviero Alotto
a seguire

Raccolti OFF

AREA FESTIVAL
NUTRIMENTI

FOOD TRUCK

Zona food truck a cura di Slow Food

BIRRA

Birra ufficiale BSA Birrificio Sant’Andrea
PORTICI APERTI

LIBRERIA MONDADORI

Banchetto a cura di Mondadori BookStore Vercelli

MERCATINO BREIN

Banchetto a cura di Brein Lab
Domenica 6 ottobre

APERIORTO

A cura di GAS Vercelli

DI CHE STORIA HAI BISOGNO?

Mercatino delle storie a cura di Luca Chieregato

PROVE DI STAMPA

Prove di Stampa con Printmaking Vercelli

I luoghi

Cuore della rassegna sarà il chiostro dell’ex monastero di San Pietro Martire, nell’Area PISU  di Vercelli. Un luogo che racchiude secoli di storia della nostra città, riportato in vita da un eccellente lavoro di recupero. Uno spazio di grande fascino ma al tempo stesso funzionale, a misura d’uomo e da cui si può godere di alcuni degli scorci più suggestivi di Vercelli.

L'accoglienza

Le buone storie storie passano anche attraverso il buon cibo. Ecco perché, grazie alla collaborazione con Slow Food e con il Birrificio Sant’Andrea, il festival offre anche un’area food & beverage, dove potersi trattenere in pieno relax, gustando alcune delle eccellenze del territorio.

Gli organizzatori

Il festival è stato ideato da Bottega Miller. L’Associazione Culturale Bottega Miller è nata nel gennaio del 2019 per tradurre in una realtà più tangibile la sensibilità e la vocazione che accomuna un gruppo di professionisti. Persone che hanno scelto, in forme diverse ma interconnesse tra loro, di mettere in primo piano temi come la comunicazione, l’ascolto, il dialogo.

Un progetto che è nato in un luogo, Bottega Miller, che per la sua stessa natura vuole essere sinonimo di incontro e di scambio, e dove idee, mestieri, talenti diversi si mettono quotidianamente a confronto. 

L’Associazione riflette questa identità multimediale, promuovendo iniziative di carattere culturale e didattico, divulgando i contenuti derivati dalle attività realizzate e mettendo a disposizione le competenze individuali e collettive acquisite dai suoi soci. 

I sostenitori

Ovest Sesia
Sambonet
Gruppo Nuova Sa-Car
Inter Ser
Club Alpino Italiano
Coldiretti

Con il patrocinio di

La Stampa

I partner

Brein Lab
BSA – Birrificio Sant’Andrea
Concorso Viotti
DG Idea
Eugenia Brini
GAS Vercelli
Mondadori Store vercelli
Printmaking Vercelli
Slow Food
Studio Miller
TAMTAM Teatro

Per informazioni

Contattateci

info@raccoltifestival.it

Seguiteci